• Aumento della tassa di soggiorno: lo stop di Federalberghi

    “Ci siamo dichiarati e restiamo fortemente contrari all’applicazione di un aumento della tassa di soggiorno così come annunciato dal Comune di Firenze. Dobbiamo considerare che l’imposta già pesa in maniera significativa sulle tasche del turista e un ulteriore aggravio potrebbe rappresentare un disincentivo a scegliere come destinazione Firenze, che già può vantare la tassa più alta d’Italia, con la sola eccezione di Roma.

  • Turismo, i dati sui primi sei mesi

    ​Stranieri in aumento. Tornano gli italiani. I dati elaborati dalla Provincia evidenziano una crescita di arrivi e di presenze, soprattutto nel capoluogo

Federalberghi, in collaborazione con CFMT, ha incaricato Sociometrica di svolgere una ricerca che analizza il legame tra gli italiani e gli alberghi: come li percepiscono, che posto gli riservano nella loro vita e dei loro comportamenti.

Il primo lampante risultato è che l’88,8% degli Italiani pensa che se non è in albergo, non è una vera vacanza.

L’economia turistica offre un contributo decisivo alla produzione della ricchezza italiana, allo sviluppo dell’occupazione, all’attivo della bilancia valutaria.

Il manifesto programmatico di Federalberghi indica oltre sessanta misure per sostenerne lo sviuppo.

Approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Roma, il 15 maggio 2021.

 



VIAGGIO INTORNO AL PIANETA ALBERGO CON L’ITALIA NEL CUORE

Un viaggio intorno al pianeta albergo, scopren...

DELUSIONE SUL SUPERBONUS AGLI HOTEL

Le indiscrezioni relative alla possibilità che il...

FESTA DELLA REPUBBLICA, UN PONTE TUTTO ITALIANO

Per il ponte del 2 giugno è previsto un movime...

Esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche

Il Consiglio dei ministri, nella riunione del ...

Licenziamenti - riattivazione delle procedure conciliative

L’Ispettorato nazionale del lavoro ha fornito alc...

Imex America 2021

La prossima edizione di Imex America si svolge...